Castello di Porcia

vini

Pinot Bianco

D.O.C. FRIULI

TIPOLOGIA: Vino bianco

ETTARI IN PRODUZIONE: 1.80 ha

ZONA DI PRODUZIONE: Porcia (Pordenone)

NATURA DEL TERRENO: Profondo a tessitura franco-limosa, estremamente calcareo e alcalino

VARIETÀ UVE: Pinot Bianco

ESPOSIZIONE: Nordest-Sudovest

ETÀ MEDIA DEI VIGNETI: 20 anni

ALTITUDINE MEDIA: 25 mt slm

SISTEMA DI ALLEVAMENTO: Cordone Speronato

NUMERO DI VITI PER HA: 3.300

PRODUZIONE PER HA: 9.500

BOTTIGLIE MEDIAMENTE PRODOTTE: 6.600

VINIFICAZIONE: Uve pigidiraspate e pressate in maniera soffice, fermentazione in serbatoi a temperatura controllata, breve sosta sui lieviti e affinamento

AFFINAMENTO: Acciaio

MATURAZIONE IN BOTTIGLIA: 2-3 mesi

COLORE: Giallo paglierino con riflessi verdognoli

BOUQUET: Fine, fruttato

SAPORE: Fresco, morbido

ABBINAMENTO CIBO&VINO: Ottimo come aperitivo, con antipasti leggeri, minestre di verdure e insalata di pesce. Particolarmente indicato per: asparagi e gamberetti, spaghetti con cozze e vongole, tagliolini con aragosta o “Granseola” (granchio) e zenzero fresco.

NOTE (Valori indicative dell'ultima vendemmia):
Alcool: 12,50%
Acidità totale: 5,50 g/l
Ph: 3,30
Estratto secco: 19,00 g/l
Anidride solforosa: 100 mg/l (massimo per legge: 200 mg/l)

scopri le altre linee